HomePage  Chi Siamo  Amministrazione Trasparente  Accesso Civico  Contatti  Domande Ricorrenti  Note Legali  Privacy

PRESENTAZIONE ATO

Chi Siamo
DoveSiamo
Competenze
Organizzazione
Organigramma
Contatti
FUNZIONI

Pianificazione e Controllo Sugli Investimenti
Servizi per gli Utenti
Regolamento Scarichi Industriali
Interventi Connessi alle Procedure di Infrazione
Agglomerati
Sistema Informativo Territoriale (SIT)
Zone di rispetto Pozzi
TERRITORIO

I comuni dell'ATO
Gli Operatori
I Subambiti ATO Provincia di Milano
DIRETTORE GENERALE

ALBO AVVOCATI ESTERNI

Domanda di Partecipazione
Albo Aperto Avvocati Esterni
Iscrizioni Sospese Soggette a Volontarie Integrazioni
Candidati Esclusi
AUTORIZZAZIONI

Tabella Procedimenti
AUA
Autorizzazioni ex art.124, D.Lgs.152/06
Dichiarazioni di Assimilazione ex art.101, D.Lgs.152/06 ed ex art.5, R.R.3/2006
Sportello all'Utenza
BANDI

Bandi
Archivio Bandi
DELIBERE CDA

Delibere CdA
DELIBERE / DECRETI / CIRCOLARI / PARERI

Delibere
Decreti
Circolari
Pareri
CONVENZIONI / STATUTO / REGOLAMENTI / ACCORDI / PIANO PERFORMANCE

Convenzioni
Statuto
Regolamenti
Accordi
Piano Performance
PIANIFICAZIONE

Piano d'Ambito
Evoluzione del Piano degli Investimenti
Piano Interventi Procedura di Infrazione n. 2009/2034/CE
Pianificazioni Precedenti
Piano di Prevenzione delle Emergenze Idriche
Piano delle Perdite Idriche e Fognarie
Manuale di Manutenzione delle Opere del S.I.I.
+COMMUNITY

Foto
Documenti
Materiale Vario
DIREZIONE CENTRALE AMBIENTE CITTA' METROPOLITANA DI MILANO

PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA

ARCHIVIO

LINK UTILI

VIDEO ISTITUZIONALE
AREA RISERVATA
CONSULTA DOCUMENTI
ALBO PRETORIO ONLINE
INTRANET DELLA CITTA'
METROPOLITANA DI MILANO


SIT - SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE

 
  FINANZIAMENTO PROGETTO INFORMARE
  SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE


SISTEMA INFORMATIVO TERRITORIALE
 
L’ATO della Provincia di Milano intende predisporre una piattaforma digitale per la creazione di un Sistema Informativo Web di supporto alle attività di conoscenza nel campo di knowledge management dei sistemi a rete per i comuni della Provincia di Milano.

L’obiettivo del progetto è la realizzazione di un sistema in grado di fornire un supporto conoscitivo al controllo delle attività che interessano la gestione del ciclo integrato delle acque, il monitoraggio e la gestione delle risorse idriche naturali e la vulnerabilità degli acquiferi.

Il progetto ha anche lo scopo di aggiornare e di verificare, nel tempo, i dati e lo stato di fatto delle reti tecnologiche, per garantire la continuità dell’informazione secondo le specifiche progressivamente introdotte dall’IntesaGIS (Intesa Stato-Regioni-Enti locali per la realizzazione dei sistemi informativi geografici), allo scopo di migliorare qualitativamente il lavoro e di ottimizzare la gestione delle risorse disponibili.

Il primo step riguarderà la creazione di una base Web Gis in grado di recepire:

1) le cartografie nel formato fornito dalle varie società di gestione che riguarderanno il percorso delle reti dell’acquedotto, della fognatura e delle aree degli agglomerati;

2) i relativi dati degli elementi.

Il sistema non interferirà sulle regole di gestione di ciascuna società. E’ invece prevista l’attuazione di un protocollo d’intesa ATO-Gestori sull’uniformità delle regole di caricamento dei dati da parte dei Gestori e di recupero da parte dell’ATO.

Con l’attuazione del primo step si andrà a verificare se tutti i Comuni dispongono di un formato digitale e se sono state svolte rilevazioni sul territorio.

La stesura del sistema si è resa necessaria per recepire le indicazioni sul modello dati definito dall’IntesaGIS per il sopralluogo, con l’obiettivo di garantire la continuità dell’informazione secondo le specifiche da questa gradualmente introdotte, e anche per giungere alla definizione di un documento di riferimento unico, che sia in grado di rispondere in maniera univoca alle differenti esigenze espresse da Enti, Gestori e Istituzioni ai diversi livelli.

Con questo sistema si vogliono coordinare e prevedere, nel tempo, i vari livelli d’informazione possibili riguardo le reti tecnologiche.

Il Web Gis sarà georeferenziato alle nuove ortofoto digitali (previste con la realizzazione dei Database Topografici) e sarà possibile interrogare per viario, facilitando la consultazione per singolo Comune.

Oltre a mostrare lo stato di fatto delle reti, sarà possibile indicare anche le eventuali espansioni, le parti di rete che hanno subito modifiche o che sono state posate ex novo.

Alcuni database potranno contenere, inoltre, le utenze servite in base al civico e, eventualmente, quanto contenuto nelle banche dati (anagrafica, portata, consumi, ecc.).

Sarà possibile operare in modo analogo sia sulla rete idrica, sia su quella fognaria.

Schema generico del sistema informare
Enti gestori dei comuni
(suddivisi in % rispetto al numero di comuni e non all’estensione delle reti)